Assicurazione Auto 24: risparmia con le polizze rc online

Premio
Il nostro consiglio è di controllare sempre che il valore assicurato sia sempre uguale o maggiore a quello del veicolo.

Perché con il passare degli anni il valore dell’auto tende a diminuire e non è conveniente pagare tanto quanto si pagava quando l’auto era nuova, perché in caso di incidente la compagnia non risarcirà mai il valore di mercato del veicolo.
Coperture accessorie
Le coperture accessorie permettono ai contraenti di ottenere il risarcimento dei danni che la grandine, frane o qualsiasi evento atmosferico abbia causato, spendendo poco più e ottenendo un enorme vantaggio. Basta chiedere prima della stipulazione del contratto se sono previste coperture accessorie.

Personalizzazione
Ci sono compagnie che permetto la personalizzazione della RC auto, ottenendo un forte sconto sul premio . Ad esempio, per pagare meno, è possibile decidere di assicurare il veicolo per la sola guida da parte dello stesso assicurato oppure che a guidare la vettura non siano più di due persone; ma, in caso di violazione di tali clausole, è possibile che l’assicurazione richieda all’assicurato un rimborso dei danni pagati per l’incidente avvenuto in condizioni non previste da contratto.

Massimali
E’ opportuno considerare che il massimale minimo, pari a 774.685,34 potrebbe non essere sufficiente a coprire le cifre per il rimborso in caso di feriti gravi o di incidenti mortali, per i quali la magistratura può richiedere risarcimenti più elevati.

Infatti la compagnia non è responsabile per lesioni superiori al massimale prestabilito, quindi la somma eccedente è sempre a carico del contraente. E’ consigliabile quindi scegliere una polizza assicurativa con un massimale più alto: 1.549.370,70 o 2.582.284,50 euro.

Franchigia
Scegliere una polizza assicurativa con franchigia può rivelarsi un’ottima scelta nei casi in cui il veicolo circoli per brevi periodi o quando la differenza in termini di costi è rilevante rispetto a un’assicurazione che copra i rischi per intero.

Comments are closed.